Storie di Vie N.3: Dedicata a Narcisa

Dedicata a Narcisa, Ceraino, 4L, 6a, 110m

Volevamo parlarvi del grado, delle lunghezze, dei passaggi tecnici… ma poi, scavando nella storia, abbiamo capito che a volte questo non ha senso. Di tutto il relazionare una cosa sola val la pena ripetere: è una via bellissima!
Come d’altra parte doveva essere Narcisa: giovane minuta, giovanissima madre, scomparsa troppo giovane.
Il Beppo Zanini era un suo amico, così tra l’’82 e l’’83 decide di dedicarle una via, e la termina con la collaborazione di Bruno Bettio e Michele Macrì.

Voglio però ricordarti com’eri,
pensare che ancora vivi,
voglio pensare che ancora mi ascolti,
e come allora sorridi  (Canzone per un’amica, Guccini)

C’è chi alle amiche dedica una canzone… e chi gioielli di calcare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *